Adesso mi sento pronta a condividere le mie emozioni e la mia visione dell’ esperienza di volontariato in carcere. Da circa un anno ho portato in una sezione della casa circondariale  femminile di Rebibbia  lo Shiatsu, la Riflesso terapia al piede e la ginnastica del viso come strumento di sostegno delle energie delle detenute.

Ho scritto un piccolo diario raccogliendo le emozioni ed il percorso vissuto fino ad oggi.



Dal 2015 è nata la voglia di collaborare insieme per affinità e scambio di conoscenze volte alla crescita personale e di consapevolezza con Lo Studiolo Centro Yoga ed Educazione Somatica (Roma, zona Bologna/XXI Aprile) che promuove lo studio e l’approfondimento delle vie che conducono all’integrazione somatica attraverso corsi, seminari, master di formazione e attività settimanali di yoga e body work.  www.spaziocorpo.it


Nel 2015 ASD APAGIO’ ha portato nel  carcere di Rebibbia lo Shiatsu, la RiflessoTerapia al Piede, la Ginnastica del Viso

con un progetto dedicato

Alle donne detenute
un sentiero per ritrovare le proprie energie

 

 





Le nostre attività si spostano nella campagna di Tarquinia fino al 25 agosto potrete ricevere i nostri trattamenti o seguire i nostri corsi tra il silenzio il verde ed il fresco ai piedi della falesia di Ripa-maiala tra le rovine di Cencelle a pochi chilometri dal mare.

Citta'_fortificata_(Cencelle) 2014-04-25 19.39.08